lunedì 31 agosto 2009

TORNIAMO A SUPERPLUCCHETE


Più vado avanti e più mi rendo conto che ho chiamato questo blog pluccomix inutilmente dato che di storie di superplucchete ne metto sempre meno.
e allora, dato che non potrei cambiare il nome del blog in "cimettodituttounpotrannesuperplucchete.blogspot.com" (che comunque mi piace) ecco a tutti una nuova storia di superplucchete.
sisi, se ne sentiva il bisogno!
dato che sono in argomento vorrei salutare un mio alunno del corso di illustrazione, che ho tenuto insime alla Scuola Del Fumetto di Pescara ad Alba adriatica, Alberto che giusto venerdì scorso mi ha chiesto: "sono andato sul tuo blog ma non ho capito il meccanismo di superplucchete....qual'è?"
ne approfitto per risondere a lui e a tutti i poveri sciagurati che per caso passano di qui:
superplucchete non ha meccanismi e non significa nulla! almeno credo...

ps il Superplucchete Devil qui sopra è un omaggio che ho fatto per il grandissimo Carmine Di Giandomenico e per il suo Devil Battlin Jack Murdock, l'albo interamante realizzato da lui presentato a Lucca 2008. se non lo avete ancora letto vedete di farlo il prima possibile. ne vale davvero la pena!
ma ora ecco a voi SUPERPLUCCHETE CONTRO IL KARATEGALLO

4 commenti:

Fed ha detto...

secondo me il meccanismo dietro superpluccete c'è, è solo che tu non lo sai, ma lui, superpluccete, lui sì che lo sa!

Ulderico ha detto...

ahahahahahahahahah!!!!
Mi fa sempre scompisciare!

Superplucchete ha sicuramente un meccanismo: è la rappresentazione onirica del tuo subconscio, caro il mio Fabrizio!
David Lynch si esprime al massimo con Inland Empire, Alejandro Jodorowsky con la Psicomagia e tu con Superplucchete!

sara cappoli ha detto...

quello ke nn ho mai capito è se super plucchete ha una pluc-identità segreta o se la madre lo ha già partoritò così com'è! :D

PLUC ha detto...

fed: se lo incontro per strada magari glielo chiedo! a proposito, non ci azzecca niente, ma volevo chiederti com'è il devil fatto da frank miller che è in edicola....ne vale la pena?

Ulderico: la tua riflessione mi lascia spiazzato....che mal di capa mi hai fatto venì!! appena ci capisco qualcosa ti dico che ne penso :)
d'ora in avanti se ti piace così tanto plucchete sarai felice id sapere che cercherò di metterne il più possibile e, sorpresa, posteròla primissimissima storia, fatta al quarto superiore!

sara: spero per la povera madre che non sia nato così....non dovrebbe essere semplice partorire una cosa del genere. comunque è da un po cho ho in mente di fare le origini di superplucchete. quest'inverno in qualche pomeriggio piovoso mi metto qualche disco rilassante, tipo frank zappa, e butto giù qualcosa!