sabato 22 novembre 2008

Un post all'insegna del vecchio


bonzuà, nell'attesa delle nuove strisce di "vecchio" ecco una storiella di Superplucchete. eh si, ci voleva proprio!
a proposito di Vecchio, sul sito di Vaz potete ammirare tutte le vecchie storie di vecchio (se scrivo vecchio un'altra volta vomito!) per vedere meglio l'evoluzione del personaggio e del segno. io ne metto giusto una, le altre beccatevele da Vasco.
ma tornando a supeplucchete, quella di oggi è una storia di un paio di anni fa (vecchia), tre se non ricordo male. il lettering, infatti, è abbastanza agghiacciante ma ho preferito non cambiarlo con uno più moderno per lasciare alla tavola quel gusto un po acerbo e datato. tradotto significa: nun tenevo voglia di rifarlo!
a proposito delle vecchie storie di vecchio, vorrei farvi un sondaggio riguardo la mia inchiostrazione leggermente "acerba"
il quesito è il seguente:
quale strumento ho usato per inchiostrare:
A- una zappa

B- una martora ancora viva (che spiegherebbe i vari tremolii)

C- un pennello cinghiale

D- direttamente con il pizzetto


5 commenti:

Fed ha detto...

io lo so, lo so!!! una (vecchia)martora ancora viva!!! :)
quella storia di Pluc è una delle mie preferite comunque :)

sara cappoli ha detto...

Pennello cinghiale!...ok confesso,io avevo fatto un pensierino di inserire super plucchete da qualche parte nel soggiorno di sissi,ma in questa ambientazione ottocentesca,come dire,il nostro saltava troppo all'occhio...cmq "Assaggia il piombo del mio ferro e perisci morto a causa di esso" sarà la mia frase della settimana XD

Vaz ha detto...

Io avrei detto i peli del naso, accipicchia! Purtroppo a quanto pare il server della Shockdom è stato assaltato da ignobili bucanieri, con il risultato che il mio sito è defunto da Sabato scorso.

A proposito di Superplucchete, Fabbrì, ce l'hai ancora quella sceneggiatura che ti avevo scritto di SP contro il Signor Inverno? (c'era un pupazzo di neve che alla fine si squagliava, se non ricordo male)

PLUC [Fabrizio Di Nicola] ha detto...

avete indovinato tutti e tre!
infatti ho usato un pennello cinghiale ottenuto con dei peli del naso di una martora!

Fed: la martora ce l'ha ancora con me per avergli strappato i peli del naso. se la vedi chiedigli scusa da perte mia
Sara: vedrò di fare una versione ottocentesca di superplucchete solo per te! ah, cosa non si fa al giorno d'oggi per sissy!
Vaz: ma che storia schifosa quella del tuo sito! avevo provato a connettermici negli ultimi due giorni ma senza risultati. per me è stato vecchio che ha preso vita e si è fatto giustizia da solo con shockdom....chissà cosa gli aveva fatto!!
per quanto riguarda il signor inverno devo controllare dato che all'epoca avevo pochissime cosa sul pc e quasi tutto su foglietti colanti. mi metto subito alla ricerca e ti faccio sapere.

karicola ha detto...

Me tapina!Arrivo in ritardo, volevo dire anche la mia (peli di cinghiale a forma di pizzetto di martora) ma mi sa che avrei sbagliato comunque =_=
vabè!

Voto per Vecchiottocentesco nel salotto di Sissi! XD